Vorrei che la mia testimonianza fosse letta da tanti perchè con il ponte toronto che mi è stato applicato sia all’arcata superiore che a quella inferiore, sono tornato a rivivere nel vero senso della parola.

Ho 43 anni ma avevo una vita sociale pressocchè nulla per via del mio sorriso decisamente sgradevole.

Con quattro impianti nell’arcata superiore e quattro in quella iniferiore, mi hanno avvitato delle protesi con la tecnica del ponte toronto. Le gengive non mi sono state tagliate e l’impianto è stato posizionato direttamente nell’alveolo dentario.

Sono entrato dallo specialista la mattina alle 9 e sono uscito alle 10 e non vi nascondo che quando mi hanno fatto specchiare, ho letteralmente pianto dalla gioia.