lavare i denti correttamenteCome lavare i denti

I dentisti, da sempre, ci spiegano che, per ottenere una perfetta igiene orale è necessario, non solo acquistare dentifrici di buona qualità e a base di ingredienti naturali perfetti e adatti per l’igiene orale, ma ci raccomandano anche di agire sui denti in maniera corretta, spazzolandoli in direzione verticale e mai orizzontale. Questo è fondamentale perché non si danneggi lo smalto che protegge il dente stesso.

Come lavare i denti ai bambini

Naturalmente l’igiene orale deve cominciare ad essere curata sin dalla più tenera età. Per questo motivo, anche i bambini devono cominciare molto presto a lavare i denti. In commercio è possibile acquistare dentifrici e spazzolini a misura di bimbo. Il gusto del dentifricio è chiaramente meno aggressivo rispetto ai dentifrici tradizionali. Per insegnare al bambino a lavare regolarmente i denti, basta semplicemente affascinarlo con dei semplici giochi che gli possano far venir voglia di rispettare la quotidianità a ore ben precise (naturalmente dopo i pasti).

Come lavare i denti senza dentifricio

Non sempre è possibile lavare i denti con lo spazzolino. Per esempio, quando siamo fuori casa e abbiamo la necessità di lavarci i denti, possiamo ovviare adoperando del collutorio (viene venduto anche in boccette da viaggio).  Se lo desiderate, potete anche scegliere di realizzare un collutorio in casa. Basta semplicemente realizzare un mix di bicarbonato di sodio (circa mezza tazza), sale marino (un cucchiaino da caffè), acqua ossigenata nella stessa quantità di acqua semplice e oli essenziali a vostro piacimento (menta, frutti vari e così via.

Per i bambini è preferibile optare per gusti alla frutta, in particolare all’arancia. Naturalmente è fondamentale spiegare al bambino che dopo lo sciacquo deve buttare via il liquido e non ingoiarlo. Una volta versato il tutto in una bottiglietta, sarà sufficiente mescolare per bene e versare il contenuto nella boccettina da viaggio.

In questo modo potete curare la vostra igiene orale in qualsiasi momento,  mantenendo sempre una certa preferenza per i prodotti naturali.

Come lavare bene i denti

Per seguire una corretta igiene orale è fondamentale rispettare le regole fondamentali: lavarsi i denti dopo ogni pasto, per evitare che i residui di cibo agiscano sulla superficie dei denti. Spazzolare per almeno tre minuti e in direzione verticale, mai in direzione orizzontale. Se in mancanza, potete spazzolare i denti anche senza dentifricio. In tal caso potete spazzolare i denti per eliminare i residui di cibo e procedere con i risciacqui con il collutorio, sia esso acquistato, sia esso preparato in casa con ingredienti naturali.