curare denti stortiPerché curare i denti storti

Curare i denti storti risulta essere fondamentale, in quanto questo problema potrebbe far scaturire delle conseguenze assai ben più gravi: oltre al disagio estetico infatti, potrebbero nascere delle situazioni che risultano essere tutt’altro che piacevoli. Ad esempio, il paziente potrebbe avere dei problemi alla masticazione, così come potrebbe accadere che il paziente abbia sempre dolori ai denti e difficoltà nel chiudere le labbra, ed in casi rari, potrebbero nascere delle difficoltà nell’esprimersi in maniera corretta.

Per questi motivi, sia che si tratti di diversi denti, sia che si tratti di un dente solo, è bene che questi vengano raddrizzati immediatamente, per evitare delle situazioni tutt’altro che piacevoli.

Quanto può costare l’apparecchio fisso classico

L’apparecchio per raddrizzare i denti, dunque, risulta essere essenziale, ma quanto viene a costare il suddetto elemento utile per correggere il proprio sorriso? Generalmente si parla di un costo che si aggira sui mille euro per gli apparecchi classici, ovvero quelli visibili, che permettono di poter correggere questo particolare disturbo.

Grazie a questa spesa però, si eviteranno tutti i vari problemi che sono stati prima citati.

Invasilign, la nuova risorsa per i pazienti

L’apparecchio per i denti potrebbe essere un elemento che spaventa molte persone ed è per questo che i giovani, soprattutto, non ricorrono a tale rimedio.

Per questo nasce Invasilign, ovvero un apparecchio dentale che permette ai denti storti di poter essere curati senza che il paziente possa avere quella sensazione di fastidio e vergogna nel portare l’apparecchio. Questo strumento, infatti, non è visibile, come suggerisce il nome stesso, permettendo ai pazienti di poter avere un sorriso perfetto dopo il periodo di cura. Questo trattamento ha un costo leggermente elevato, che si aggira sui cinquemila euro per i casi dove i denti sono stati trascurati, mentre il suo costo si aggira sui duemila euro per i denti che stanno per diventare storti.

E’ possibile curare i denti storti senza apparecchio?

La risposta risulta essere negativa: senza l’apparecchio, infatti, i denti storti rimarranno tali ed anzi, il problema potrebbe peggiorare con il passare del tempo. Inoltre è importante sottolineare che, talvolta, è bene sottoporsi anche ad un piccolo intervento chirurgico sull’osso mascellare: grazie ad esso sarà possibile poter evitare che i denti, dopo il periodo di cura, possano diventare nuovamente storti.

Per questo, dunque, è bene recarsi presso un medico odontoiatra specializzato, in maniera tale che tutti i problemi prima citati e le conseguenze negative possano essere completamente eliminate, ma soprattutto prevenute in maniera perfetta.